Nuove tecnologie e non solo...

Phil Harrison conferma che ci saranno delle esclusive per Google Stadia

É la notizia del momento, ne parlano tutti, il nuovo servizio di cloudgaming di Google, chiamato Sadia. Più di qualcuno però aveva mosso fin da subito qualche dubbio sul numero di giochi che potranno essere disponibili, e sopratutto se mai ci potranno essere delle esclusive. E benne è direttamente dal Senior Vice President Phil Harrison, il capo dell’intero progetto a dichiarare :  

È un argomento che ho affrontato con i capi di Google prima di accettare il lavoro. Il mio punto di vista era che per mantenere davvero le promesse fatte con questa piattaforma, dobbiamo sviluppare i nostri giochi. Dobbiamo creare le nostre esperienze, ed è un tassello davvero fondamentale dell’intera strategia.  

Il concetto dei giochi esclusivi ovviamente sono stati analizzati nei minimi particolari, anche perché quello che cambia veramente nel concetto di sviluppo per questi giochi, sta nel fatto che non dovranno più essere sviluppati solo per un data console o per PC, ma dovranno essere sviluppati per essere giocati completamente in cloud su server, concetto del tutto nuovo e che quindi queste esclusive andranno a formare quello che sarà una base solida e stabile per il servizio Stadia, dichiarando anche :

Capisco che per un giocatore la parola “esclusiva” può essere una terminologia difficile. Preferirei che si parlasse di giochi sviluppati specificamente per un data center. E se quei giochi arrivano anche su altre piattaforme va bene lo stesso, perché vuol dire che gli sviluppatori stanno cominciando a innovare e pensare al futuro e costruire giochi per il ventunesimo secolo, invece che per il ventesimo.

Ovviamente il discorso sviluppato da Harrison fa riferimento ai giochi che la stessa Google andrà a sviluppare e non ai giochi di terze parti che rimarranno comunque sempre dei cross-platform pronti per girare su una o sull’altra piattaforma e che troveranno nel cloud di Google Stadia un servizio in più dedicato ai giocatori che potranno così andare ad avere solo una più ampia concezione del gioco, sviluppato per console e per cloudgaming.

NON DIMENTICATE DI COMMENTARE AI SEGUENTI LINK!!

Facebook: https://www.facebook.com/nonsolomobile/

Twitter: https://twitter.com/nonsolomobile

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCtKVhFgCvJlnSxC9Tyq5fmQ?view_as=subscriber

IL TEAM DI NONSOLOMOBILE.IT

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube