Nuove tecnologie e non solo...

NEO

Venne fondato nel 2014 da Erik Zhang e Da Hongfei con il nome di AntShares. Fu un tentativo di riformulare l’idea nata con Ethereum qualche tempo prima, prestando, però, particolare attenzione a renderlo più versatile, supportando una più ampia scelta di linguaggi di programmazione. (C#, Java, Python, Go)

Non passò, quindi, molto tempo prima che si aggiudicasse il soprannome ‘’Ethereum di Cina’’.

https://neo.org/

Neo viene presentato come:

‘’Non-profit community-based blockchain project that utilizes blockchain technology and digital identity to digitize assets, to automate the management of digital assets using smart contracts, and to realize a “smart economy” with a distributed network.”

‘’Un progetto Blockchain basato sulla comunità e senza scopo di lucro, che utilizza la tecnologia blockchain e l’identità digitale per digitalizzare le risorse, automatizzare la gestione dei beni mediante contratti intelligenti e realizzare un’economia intelligente con rete distribuita’’

Neo è la prima società cinese decentralizzata, basata sulla tecnologia blockchain.

Il progetto venne sovvenzionato da una doppia raccolta fondi nelle quali furono raccolti rispettivamente $550,000 dalla vendita di 17,5 milioni di coins e $4,5 milioni dalla vendita di 22,5 milioni di coins.

I primi mesi non furono semplici, la società conosciuta ai tempi col nome di AntShares stentava a raggiungere fama e rilevanza in un mercato sempre più in crescita.

Fu cosi, che in seguito al re brand del marchio in NEO e all’annuncio di una partnership col Governo cinese ottenne la considerazione che gli spettava.

Concentriamoci adesso su alcuni aspetti fondamentali di questo Network.

La rete Neo utilizza due differenti cryptovalute: Neo e Gas. La prima si può considerare il titolo principale della societá, per mezzo del quale viene gestita la rete; mentre la seconda come ‘’carburante’’ del Network e quindi come moneta di scambio e di incentivo all’interno dell’ecosistema finanziario di Neo.

Questa netta distinzione è anche dovuta al fatto che Neo è divisibile solo per 1, differentemente da Gas la cui unità più piccola è di 0.00000001

Il numero totale di monete Neo è di 100 milioni, tutte preminate. Mentre, 50 milioni di monete furono vendute, come già anticipato, per raccogliere fondi, l’altra metà fu bloccata per finanziare operazioni di ricerca e sviluppo, per motivare programmatori e dirigenza e come investimento su altri progetti. Il numero totale di Neo non dovrebbe crescere piú di 15 milioni all’anno, infatti ad oggi abbiamo 65 milioni di monete in circolazione.

Anche il numero totale di monete Gas è di 100 milioni, ma differentemente da Neo non sono ancora state tutte minate. I gas verranno accreditati in ogni Wallet che possiede monete Neo (una sorta di dividendi societari basati sul totale delle transazioni avvenute sul Network e sul numero di Neo posseduti dall’investitore).

L’algoritmo che determina la creazione di Gas prevede:

-16% durante il primo anno;

-52% nei primi 4 anni;

-80% nei primi 12 anni.

Un’altra rivoluzionaria caratteristica di Neo consiste nell’eliminazione del “Proof-of-work” come metodo di approvazione delle transazioni. Presente sia in Bitcoin che in Ethereum, questo metodo si è rivelato essere inefficiente in termini di consumo energetico, tanto che, lo stesso Ethereum sta implementando i propri servizi per eliminarlo.

Il Network Neo può supportare fino ad un massimo di 10,000 transazioni al secondo, risolvendo un problema sempre più ricorrente di scalabilità.

Attualmente NEO:

Attualmente GAS:

 

 

 

FATECI SAPERE LA VOSTRA OPINIONE!!!!!!

Per tutti quelli che volessero comprare Bitcoin!!!!!

Stiamo preparando i primi tutorials per mostrarvi com’é semplice!!Rimanete sintonizzati.

Di seguito alcuni links dei piú famosi siti di cambio.

Coinmama: http://go.coinmama.com/visit/?bta=54042&nci=5360

BINANCE: https://www.binance.com/?ref=10280363

KUCOIN:  https://www.kucoin.com/#/?r=7aQ41M

 

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube