Nuove tecnologie e non solo...

Nintendo Switch diventa un cabinato arcade con il Nintendo Labo di Niko

Fin dalla presentazione di Nintendo Labo il concetto di trasformare Nintendo Switch in qualunque cosa è stato il punto cruciale, magari anche in un classico cabinato arcade completo di Joy-Con “modificati” : ovviamente il tutto è realizzato in cartone, in perfetto stile Nintendo Labo. L’azienda Nyko ha infatti presentato il suo nuovo progetto chiamato PixelQuest Arcade Kit e basato proprio sui popolari giocattoli di cartone Nintendo Labo.

Il kit permette quindi di costruire, assemblando le varie sagome di cartone incluse nella confezione, un vero cabinato arcade nel quale inserire l’unità portatile di Switch e gli immancabili Joy-Con che, per l’occasione, saranno persino “modificabili”: si potranno infatti applicare degli stick alle levette analogiche. Immancabili inoltre alcuni adesivi per personalizzare il tutto.

Purtroppo non si potrà sfruttare il cabinato arcade per giocare a qualsiasi titolo, in quanto il prodotto di Niko è stato progettato per garantire una vera esperienza arcade a due giocatori e di conseguenza si giocherà solo con titoli Switch – sia in single player che in multiplayer – che prevedono però l’uso di un solo Joy-Con a giocatore.

PixelQuest Arcade Kit – nonostante questo particolare – rimane comunque un prodotto davvero interessante ed originale considerando sopratutto il prezzo di lancio di appena 20 dollari senza dimenticarsi che, come insegna la filosofia di Nintendo Labo, il divertimento maggiore risiede proprio nella fase di montaggio.

Gli appassionati di retro gaming non potranno lasciarselo scappare, sopratutto dopo l’annuncio che Donkey Kong Arcade e Sky Skipper, due iconici titoli degli anni 80, sono pronti per Nintendo Switch. PixelQuest Arcade Kit dovrebbe debuttare nei mesi autunnali, ma al momento non è chiaro se il prodotto arriverà anche in Europa.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube