Nuove tecnologie e non solo...

Arriva il primo telefono satellitare con Android, Thuraya X5-Touch

Arriva il primo smartphone Android satellitare: si chiama Thuraya X5-Touch. È stato presentato a Dubai, ed è perfetto per chi si avventura spesso in zone del pianeta senza copertura cellulare. Ha un display da 5,2 pollici con risoluzione FHD 1080p, ed è certificato resistente a polvere e acqua IP67.

Il resto delle specifiche tecniche “tradizionali”, però, non è stato specificato dal comunicato stampa. Per esempio, la batteria è definita “capiente” e l’unico dettaglio delle fotocamere anteriore e posteriore è che…. ci sono. Lo stesso vale per Wi-Fi, Bluetooth e NFC. Non specificata nemmeno la versione di Android, anche se la più plausibile è Oreo.

Sappiamo però che ha due slot per schede SIM, e che dovrebbe essere in grado di passare automaticamente dalla rete GSM a quella satellitare, e viceversa. C’è un pulsante SOS dedicato ( che sarebbe servito a tanti personaggi dei film ) ed è incluso hardware di navigazione avanzato. Interessati? Purtroppo non è ancora noto il prezzo, d’altra parte il settore consumer non è proprio il target ideale per questo tipo di prodotto. La disponibilità, invece, è prevista per il quarto trimestre 2018.

Ricordiamo che Thuraya produce anche SatSleeve, un accessorio/cover che aggiunge connettività satellitare agli smartphone Android e iOS – una soluzione “ibrida” che permette di sfruttare il telefono che già si possiede. La connettività satellitare si attiva usando un’app dedicata per Android e iOS. Si trova su Amazon Italia, insieme alle SIM satellitari. Noterete che i prezzi non sono così popolari.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2023 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube