Nuove tecnologie e non solo...

Samsung brevetta indossabile con schermo curvo extra-large

La clip che ho messo in alto non è presa a caso, perché il dispositivo di cui andrò a parlare è quasi una via di mezzo tra un piccolo telefono ed un gear, me non è uno ne l’altro, sa soltanto cosa non è.

Samsung ha infatti ottenuto dall’USPTO a fine marzo il brevetto per il design di un Dispositivo Indossabile Elettronico: il nome dice poco, ma le immagini sono molto più eloquenti. La particolarità della soluzione proposta dal produttore sudcoreano sta infatti nella particolare realizzazione dello schermo curvo, che si estende ben oltre la larghezza del cinturino.

I benefici di un prodotto così strutturato sono facilmente intuibili: da un lato l’utente può visualizzare un maggior numero di informazioni, dall’altro il cinturino resta di dimensioni (relativamente) standard, con effetti positivi dal punto di vista ergonomico. Da stabilire, comunque, quanto comodo possa risultare indossare un prodotto che, nel complesso, non è così compatto.

Premettendo che Samsung ha brevettato questo design e non uno specifico dispositivo e che nulla suggerisce che il medesimo verrà utilizzato in un prodotto commerciale, viene da chiedersi se estremizzare così tanto il concetto di indossabile abbia senso. Di certo il mercato smartwatch – categoria a cui potrebbe essere ricondotto il prodotto di cui si discute – ha bisogno di una scossa, visto che, dopo il boom iniziale, sta vivendo una fase di stagnazione.

Secondo gli analisti saranno proprio le innovazioni rilevanti a svecchiare la categoria e a dare un nuovo impulso alle vendite nei prossimi mesi. Non è detto che la strada da percorrere sia quella mostrata nel nuovo brevetto, ma Samsung riconferma di essere in prima linea per cercare di proporre qualcosa di alternativo, sfruttando il suo know-how nello sviluppo dei display curvi e flessibili.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube