Nuove tecnologie e non solo...

Asus ha presentato due nuovi modelli di GeForce 1050 Ti, chiamate Cerberus

Anche se il modello presentato riguarda le schede video più economiche, escludendo le 1030, Asus ha deciso così di ampliare il suo catalogo, puntando su un prodotto molto apprezzato, sopratutto per il rapporto, qualità – prezzo.

Basate su architettura Nvidia i nuovi modelli sono GeForce GTX 1050 Ti Cerberus 4GB GeForce GTX 1050 Cerberus 2GB.

Si parla quindi di prodotti destinati alla fascia media del mercato, caratterizzati da un dissipatore a doppia ventola, overclock di fabbrica, ma soprattutto da rigorosi test di burn-in (144 ore) per garantirne l’affidabilità nel tempo.

Le due schede hanno in pratica lo stesso design, montano un heatsink in alluminio con ventole da 80mm certificate IP5X (resistenti alla polvere) e non necessitano di connettore di alimentazione PCI-E ausiliario. ASUS utilizza poi un PCB a 4 fasi (3+1) con componenti di alta qualità, affiancati dalle tecnologie proprietarie Auto-Extreme Technology e Super Alloy Power II.

Per quanto riguarda l’output video, entrambi i modelli offrono HDMI, DVI e Diplay Port, mentre le frequenze di clock sono modificabili attraverso le modalità Gaming Mode o OC Mode. La ASUS GTX 1050 TI Cerberus 4GB ha un clock massimo di 1480 MHz, mentre la sorella minore GTX 1050 Cerberus 2GB arriva a 1544 MHz.

Al momento la disponibilità dei due nuovi modelli non è alta, tuttavia su alcuni shop online la ASUS Cerberus GTX 1050 TI 4GB si può trovare a circa 215 euro, mentre la variante ASUS Cerberus GTX 1050 2GB a 183 euro.

Di seguito trovate i link al sito con tutte le specifiche tecniche delle due schede :

Vi lascio anche i link per l’acquisto diretto su Amazon, anche se per ora è disponibile solo il modello da 4 GB.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube