Nuove tecnologie e non solo...

Quando si dice che Linux può girare ovunque, infatti funziona anche su Nintendo Switch

Si sa, Linux nel tempo è stato fatto girare un po’ su quasi tutti i dispositivi, da console a tablet a dispositivi indossabili ecc…

Anche Switch non è riuscita ad evitare questo hack ed il noto sistema operativo, completo di KDE Plasma, è stato installato in modo corretto e funzionante sulla ibrida della casa di Kyoto.

A dimostrazione si può il video che segue mostra tutte le sue potenzialità.

Il tutto sembra funzionare in modo quasi perfetto con la possibilità di regolare la luminosità dello schermo, di navigare in rete tramite browser, molto probabilmente utilizzando il Wi-Fi, ed inoltre viene eseguita una demo OpenGL a 60fps. Nessuna informazioni invece su Bluetooth, audio e sull’utilizzo dei Joy-Con.

Secondo quanto dichiarato, il sotterfugio utilizzato per riuscire nell’impresa non potrà mai essere “corretto” da Nintendo, neppure con future patch, tuttavia le informazioni non abbondano e dall’account Twitter fail0verflow non emergono dettagli significativi sui metodi utilizzati.

A questo punto quindi non resta altro che attendere per scoprire quali altri progressi saranno mostrati nei giorni avvenire. Ricordiamo inoltre che alcune settimane fa, alla conferenza di hacking 34C3 svolta in Germania, un gruppo di hacker ha affermato che a breve sarà disponibile l‘Homebrew Launcher per Switch e quindi potranno essere utilizzate app non ufficiali.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2022 NonSoloMobile

Theme by Anders Norén

Follow by Email
YouTube